Robinik.Net: The Long Way Home

Ancora devo finire di raccontare la storia di Robinik. Oggi però c’è un’importante novità che mi rende particolarmente felice.

Nel 2008 lasciai scadere il dominio perché reputavo quel percorso finito. Robinik.net fu acquistato da quelle società che comprano domini con traffico elevato (aveva oltre 1200 visitatori unici e 8000 pagine viste al giorno n.d.r.) al fine di vendere spazi pubblicitari.

Due anni e mezzo fa decisi di riprenderlo entrando in una situazione kafkiana. I broker specializzati nell’acquisto di domini registrati lo avevano valutato per una cifra superiore ai 5.000 €.
Quando mi sono permesso di dire che per me era una cifra fuori budget qualcuno mi ha anche risposto “Scusi ma lei ha presente di cosa stiamo parlando? Questo sito ha migliaia di link in ingresso”.
Rispondere che l’avevo creato io ed erano indirizzati “a me” avrebbe solo alzato la posta.

Dopo 2 anni e mezzo di attesa ed un lavoro meraviglioso di GoDaddy Robinik.net è tornato a casa…

Stay Tuned 😉

Data: 4 aprile 2015
Categoria: Robinik
Tag: