Robinik

La Storia di Questo Sito

Ho registrato questo dominio molti anni fa. Nel 2005 per l’esattezza.
Oggi viviamo nella terza rivoluzione industriale, quella in cui l’ICT ha cambiato il mondo e Internet fa parte dei nostri comportamenti e delle nostre abitudini quotidiane.
Nel 2004 però Internet era ancora un qualcosa “per pochi”.

Io abitavo la Rete fin dagli esordi. Ricordo ancora la fatica per eseguire la prima connessione nel 1995. E poi i primi Newsgroup, i gruppi di discussione, i forum e tutto quello che ne seguì.
Era un mondo che stava crescendo ad una velocità senza eguali che , vissuto dall’interno, faceva presagire quello che sarebbe accaduto: Il mondo, a breve, non sarebbe stato più lo stesso.

All’inizio del 2000 l’invenzione della struttura a “permalink” cambia per sempre la pubblicazione di contenuti online e avvia la Rivoluzione dei Blog.  Quello è il momento nel quale ho registrato il domino Robinik.Net.

Grazie ad una sfortunata definizione di Dan Rather venivamo chiamati “I Ragazzi in Pigiama”. I Blogger erano infatti considerati piccoli Nerd che passavano il tempo sul divano di casa a scrivere cose inutili sul computer, cose che nessuno avrebbe mai letto.  Tuttavia qualcuno iniziò a definirci “I Ragazzi in Pigiama che vogliono fare la Rivoluzione”. Questo era il vero spirito.

C’era la netta sensazione e la più certa convinzione che i modelli verticali di comunicazione sarebbero piano piano crollati grazie ad una “rivoluzione dal basso” operata sui modelli reticolari grazie al Web.
Era, quello, il momento in cui molte pratiche oggi proprie del Marketing Digitale non avevano un nome, non erano state codificate, ma erano molto chiare, conosciute ed utilizzate:
Inbound Marketing, Content Publishing, Link Building, SEO Management, Personal Branding, Content Marketing, Community Management, Engagement, Social Media. Si potrebbe citarne infiniti. I Blogger stavano per cambiare il modello di comunicazione di riferimento. Ci dedicarono libri, premi, la portata era tale che nacquero molte imprese a favore del Blogging e della misurazione. Mi ricordo di una in particolare: Twitter. Nata come piattaforma di Micro-Blogging ebbe una vera esplosione salvo finire nel dimenticatoio per poi avere la grande fortuna di oggi grazie all’avvento dell’era Social.

La realtà è che tutti i presupposti del Marketing Digitale sono nati in quel momento. E che la Rivoluzione è avvenuta così come avevamo previsto.

 

Tutti gli articoli di allora sono andati persi. E probabilmente è giusto così. La mia professione di Marketer si è unita con quella meravigliosa esperienza e ad oggi metto a disposizione dei miei clienti (anche) quelle conoscenze.
Rimangono online alcuni dei riconoscimenti ottenuti in quel periodo:

. Financial Times: Robinik 6th Top Italian Influencer.
. TGCom24: I Blog più influenti del Mondo
. Corriere della Sera: I Blog più influenti d’Italia
. Weblog Awards 2005: Best European Blog